fbpx

VILLA CALCINAIA DIVENTA PARTNER DELL’ITALIAN WINE CRYPTO BANK

Giu 17, 2022

L’Italian Wine Crypto Bank (IWCB), la prima e unica banca del vino basata su blockchain, criptovalute e asset digitali, ha annunciato oggi l’ingresso della Cantina Villa Calcinaia (Greve in Chianti)  con i suoi vini più prestigiosi: Vigna Bastignano Chianti Classico Gran Selezione; Vigna La Fornace Chianti Classico Gran Selezione; Vigna Contessa Luisa Chianti Classico Gran Selezione; Mauvais Chapon Metodo Classico e Chianti Classico Riserva

Villa Calcinaia è l’ultima prestigiosa cantina italiana ad aver aderito al progetto e si unisce alle altre tra cui Argiano, Arnaldo Caprai, Banfi, Baracchi, Barattieri, Boroli, Cantina San Filippo, Casa E. di Mirafiore, Casa Raia, Castello di Perno, Castello di Querceto, Elena Fucci, Fontanafredda, Giuseppe Cortese, Il Carnasciale, Incontri Organic Wine, La Magia, La Regola, Le Chiuse, Macchie Santa Maria, Macondo, Marchesi Mazzei – Castello di Fonterutoli, Michele Satta, Mocali, Negro Giuseppe, Planeta, Poderi Gianni Gagliardo, Poggio al Tesoro, Ricasoli 1141, Salvatore Molettieri, Salustri, Tasca d’Almerita, Tenuta Cucco, Tenuta Impostino, Tenuta Sette Ponti, Tua Rita and Vini Franchetti (Tenuta di Trinoro, Passopisciaro and Sancaba).

Per ulteriori informazioni su come essere invitati a diventare partner IWCB:
Anna Paclet, Email: [email protected], WhatsApp: +39 3284004123