fbpx

IL CRYPTO TAG CWWB PER L’INDUSTRIA DEL VINO: COME AFFRONTARE LA CONTRAFFAZIONE E GARANTIRE LA TRACCIABILITÀ

Giu 17, 2022

Come parte importante della sua missione, la Crypto World Wine Bank, e la sua prima divisione, Italian Wine Crypto Bank, è quella di dotare i vini della sua cantina di strumenti anticontraffazione e tracciabilità. Per questo motivo, le tecnologie basate su blockchain sviluppate da CWWB non vengono applicate solo ai suoi vini ma vengono offerte anche ai suoi partner associati, – cantine, commercianti, collezionisti – che vogliono applicarle a tutta la loro produzione di bottiglie. La tecnologia anticontraffazione è allo stesso tempo una garanzia per la tutela del valore del marchio delle aziende vinicole e per i clienti. Il valore del marchio è un vantaggio tangibile di qualsiasi azienda vinicola.

Il tag crittografico CWWB NFC è una vera e propria prova di autenticità e conferisce a ogni bottiglia un’identità unica e la rende tracciabile per l’intero ciclo di vita rendendone impossibile la manomissione. Se qualcuno apre la bottiglia, ad esempio, il CWWB (o la sua azienda vinicola partner) riceve un avviso immediato. Il tag crittografico CWWB consente al consumatore finale di interagire con il CWWB e viceversa. Il consumatore ad esempio può ricevere informazioni sulle condizioni di conservazione del vino e sui movimenti.

Per ulteriori informazioni:
Davide Casalin
, Email: [email protected], WhatsApp: +39 339 718 2741