fbpx

IWB TOKEN UTILIZZABILI ANCHE PER COMPRARE GLI NFT “CRYPTO DINEWINEART”

Nov 30, 2021

Buone notizie per i possessori di IWB, i token rilasciati dall’Italian Wine Crypto Bank (IWCB), l’unica banca del vino basata su tecnologia blockchain, cryptovalute e digital assets. I token IWB, i primi nella storia ad essere completamente appoggiati e garantiti dall’investimento sui vini di qualità presso i magazzini dell’IWCB, potranno essere utilizzati anche per l’acquisto di prodotti e servizi di valore. Come è stato annunciato oggi, i token IWB potranno essere utilizzati per l’acquisto degli NFT della collezione “Crypto DineWineArt”, che ha preso il via con Ciao Bella! (https://cryptodinewineart.com/), il primo NFT nel suo genere creato a Dubai al Bella Restaurant & Lounge, all’inizio di Novembre, durante la dodicesima edizione del Italian Cuisine and Wine Summit (https://dubai21.italiancuisinesummit.org/). Ciao Bella! È stato venduto (a 0,4 ETH su https://www.bam.fan/) in 30 copie durante l’unica cena nel suo genere con famosi chefs stellati e prestigiose cantine. La collezione NFT “Crypto Dine Wine Art”, che conterà almeno 12 pezzi nel 2022, ruoterà intorno all’investimento di vini di qualità delle cantine partner dell’Italian Wine Crypto Bank, ma ospiterà celebri chefs da tutto il mondo, sia a Dubai che in altre grandi città in tutti i continenti.

Nonostante la maggiorparte degli NFT sarà strettamente connessa a esperienze reali e uniche, a partire da febbraio 2022 la collezione venderà anche NFT che permetteranno ai possessori di essere parte di quelle stesse esperienze nel metaverso.

 

Per ulteriori informazioni su come le cantine possono essere invitate per diventare IWCB Partners, gratuitamente e senza rischi, mettersi in contatto con:

 

Anna Paclet, Email: [email protected], WhatsApp: +39 3284004123

Davide Casalin, Email: [email protected], WhatsApp: +39 339 718 2741