fbpx

IL PRIMO DI UNA SERIE: L’ITALIAN WINE CRYPTO BANK RILASCIA UN NFT PER IL BAROLO DOCG SERRA DEI TURCHI 2017 DI PODERI GIANNI GAGLIARDO

Dec 10, 2021

Come anticipato lo scorso agosto, l’Italian Wine Crypto Bank (IWCB) ha appena confermato che il suo primo NFT (Non-Fungible Token) sarà disponibile dal prossimo 21 dicembre: sarà legato a un prezioso e raro vino, il  “Serra dei Turchi” Barolo DOCG 2017 di Poderi Gianni Gagliardo, in formato Magnum. L’NFT riporterà l’etichetta del vino reinterpretata da artisti digitali che la firmeranno insieme a Gianni e Stefano Gagliardo. La realizzazione artistica del NFT sarà coordinata da Paolo Della Corte, noto fotografo d’arte, già collaboratore di Gambero Rosso e docente di fotografia digitale all’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Gli NFT in vendita saranno solo 20 a 0.4 Ethereum ed ognuno conterrà una chiave per riscattare un Magnum del “Serra dei Turchi” Barolo DOCG 2017 che è stato prodotto in soli 136 esemplari. Ogni Magnum riscattabile con la chiave contenuta nel NFT avrà un’autenticazione unica, un tag NFC che una volta scannerizzato porterà gli utilizzatori alla registrazione della transazione corrispondente al NFT acquistato, creando così un’immutabile prova di autenticità che sarà sempre viva nella blockchain.

Il tag NFC è realizzato da LIBERI DI ESSERE #AUTENTICI OREV®, che rappresenta il sistema più avanzato anti – contraffazione esistente sul mercato. IWCB e Orev hanno appena annunciato il loro accordo di collaborazione, per garantire l’autenticità di tutti i vini presenti nel portfolio.

Una volta coniato, l’NFT sarà in OpenSea e la chiave in esso contenuta permetterà il riscatto della Magnum dal 7 gennaio 2022 (Spese di spedizione dall’Italia a carico dei possessori del NFT).

Altri tre Magnum di “Serra dei Turchi” Barolo DOCG 2017, le prime 3 etichettate da Gianni Gagliardo, saranno anche legate ad uno speciale NFT che verrà coniato nel febbraio 2022, che verrà creato in occasione di una serie di “DineWineArt Experiences”. Lo speciale NFT darà diritto ai suoi possessori anche ad altri privilegi e parte del ricavato sarà destinato alla beneficenza.

 

Per ulteriori informazioni su come acquistare gli IWB token, mettersi in contatto con:

Anna Paclet, Email: [email protected], WhatsApp: +39 3284004123

Davide Casalin, Email: [email protected], WhatsApp: +39 339 718 2741