fbpx

VIGNADELSUOLO16: BISCALCHIN FIRMA PER ARGIANO IL PRIMO NFT

Mar 3, 2022

Il 9 marzo verrà lanciato il primo NFT della serie Catch22 di Italian Wine Crypto Bank dedicata a un grande vino toscano: si tratta di VIGNADELSUOLO16, omaggio a un Brunello di Montalcino eccezionale della cantina Argiano.

Questo NFT è anche il primo firmato dall’artista Gianluca Biscalchin, noto per le sue creazioni di peculiari microcosmi di città, paesi, ingredienti, vini e chef. Coniato in sole 22 copie da Crypto DineWineArt sarà in vendita a 0.4 Ethereum e ciascuno conterrà una chiave per riscattare una Magnum del raro vino che viene prodotto sole 250 unità. Inoltre, ogni bottiglia riscattabile con la chiave contenuta nell’ NFT, sarà dotata di un Tag NFC di autenticazione univoco che, una volta scansionato, porta l’utente al record della transazione per il corrispondente NFT acquistato, creando una prova immutabile di autenticità che vivrà sulla la blockchain per sempre.

Gli acquirenti dell’NFT VIGNADELSUOLO16 saranno inoltre invitati all’esclusivo Wine Club di Argiano e riceveranno un voucher di Euro 500 riscattabile come parte della quota associativa.

L’NFT sarà in OpenSea e la chiave in essa contenuta consentirà il riscatto del Magnum dal 9 aprile (spese di spedizione incluse nel costo NFT).

Per prenotare VIGNADELSUOLO16 NFT, inserisci la tua email e il tuo nome al seguente link: https://cryptodinewineart.com/vignadelsuolo16/

 

Per ulteriori informazioni:

Anna Paclet, Email: [email protected], WhatsApp: +39 3284004123