fbpx
Select Page

LA SOCIETA’ CHE PRODUCE ZHONG CAN YI JIU LANCIA L’INNOVATIVA ITALIAN WINE CRYPTO BANK (IWCB)

Dec 22, 2020

The I Factor Ltd, la società che produce da oltre tre anni il programma Zhong Can Yi Jiu, ha appena lanciato la prima fase del Progetto Italian Wine Crypto Bank (IWCB). Si tratta della prima e unica Banca del Vino al mondo, basata su tecnologia blockchain e criptovalute, che promuoverà esclusivamente grandi vini italiani provenienti da un numero selezionato di cantine, molte delle quali già associate al progetto Zhong Can Yi Jiu.

L’IWCB nasce dalla confluenza di due mondi: da un lato il crescente mercato globale di utilizzatori di criptovalute e investitori in asset digitali e dall’altro quello tradizionale del vino italiano, le sue cantine, i suoi distributori e i suoi aficionados in tutto il mondo.

La missione di questa speciale Banca del Vino è quella di promuovere e vendere vini italiani pregiati nel mondo ma è anche quella di generare significativi benefici e ritorni per i suoi stakeholder: le cantine partner, i clienti e gli investitori che punteranno sui suoi Digital Asset, token interamente garantiti dal valore del vino custodito dalla Banca.

La versione integrale del webinar (in italiano) dedicato alle opportunità che la IWCB offre alle cantine italiane è disponibile su https://youtu.be/3o58XLpHz6A

L’IWCB è un Progetto creato e diretto da Rosario Scarpato, food & wine writer e TV producer che per oltre due decenni ha prodotto e diretto grandi eventi di enogastronomia italiana nel mondo, comprese le 11 edizioni annuali dell’Italian Cuisine and Wines World Summit https://www.facebook.com/italiancuisineandwinesworldsummit, e fondato MELIUS – The world’s Best and Leading Italian Restaurants http://meliusristoranti.com/. L’IWCB è gestita da The I Factor Limited, la società che opera tra Hong Kong e Dubai e da quattro anni produce tra l’altro Zhong Can Yi Jiu (Cucine Cinesi+Vino Italiano) https://zhongcanyijiu.com.cn/ nel quale sono state coinvolte ad oggi oltre 80 cantine.

Davide Casalin, Email: [email protected], WhatsApp: +39 339 718 2741