fbpx

I GRANDI VINI DELL’ITALIAN WINE CRYPTO BANK: “FIERAMONTE” AMARONE DELLA VALPOLICELLA RISERVA DOCG, ALLEGRINI

Apr 8, 2021

Tra le Cantine Partner che hanno aderito di recente all’ Italian Wine Crypto Bank (IWCB) c’è Allegrini con l’Amarone della Valpolicella Riserva “Fieramonte”. Il Fieramonte presenta caratteristiche di grande longevità.

 

Il “Fieramonte” della cantina Allegrini è un Amarone della Valpolicella Classico Riserva DOCG che per molto tempo è stato il vino simbolo della cantina. Un vino di grande eleganza che ben rappresenta il territorio della Valpolicella, da cui trae origine.

 

Il vino si presenta nel bicchiere di un colore rosso rubino, nonostante il lungo invecchiamento in botte, con delicate note che tendono al rosso granato.

Al naso, il vino esprime note di marmellata di frutta rossa e nera, in particolare ciliegie e prugne, combinate a dei sentori di erbe aromatiche fresche, come salvia e rosmarino, e di pietra focaia. Il naso non è dominato da sentori terziari, come ci si potrebbe aspettare da un Amarone Riserva, anzi le note terziare si denotano principalmente su sentori di spezie dolci e scure, come anice stellato e chiodo di garofano.

Il sorso è morbido, caratterizzato da una texture vellutata e ben equilibrata da un’acidità che ravviva il retrogusto, intensificando gli aromi fruttati. I tannini sono presenti, ma morbidi e perfettamente integrati.

 

“Fieramonte” è un vino che presenta delle caratteristiche molto più simili ad un Amarone giovane, piuttosto che ad una tipologia Riserva, e questo conferma la sua capacità di invecchiamento che supera i 20 anni.

Nonostante presenti già un ottimo equilibrio tra morbidezza ed acidità, un periodo di invecchiamento permetterà al vino di sviluppare interessanti sentori terziari di spezie scure, come ginepro e chiodo di garofano, di foglie secche e note balsamiche di eucalipto ed olio essenziale.

 

L’Italian Wine Crypto Bank (IWCB) promuoverà e venderà esclusivamente grandi vini italiani, provenienti da cantine selezionate come Allegrini winery.

La missione dell’Italian Wine Crypto Bank, l’unica Banca del Vino nel suo genere, è di promuovere i vini pregiati italiani nel mondo, oltre a generare ritorni sostanziali ai suoi stakeholder: cantine partner, distributori internazionali, amanti del vino in tutto il mondo e investitori che sceglieranno di investire nei Digital Asset, cioè token crittografici (utility token) emessi da IWCB (IWCBT), completamente supportati dai vini pregiati della riserva IWCB.

I vini IWCB (e di conseguenza le cantine) sono selezionati sulla base di un algoritmo originale, creato da IWCB, che combina più di 15 parametri che ne garantiscono il profilo adeguato al posizionamento.
Le cantine invitate a diventare Partner dell’IWCB, gratuitamente e senza rischi, possono mettersi in contatto con:

 

 

 

Le cantine interessate a diventare Partner dell’IWCB, gratuitamente e senza rischi, possono mettersi in contatto con:

– Davide Casalin, Email: [email protected], WhatsApp: +39 339 718 2741

– Juehan Wu, Email: [email protected], WhatsApp +39 366 259 0393

– Samuele Viola, Email: [email protected], WhatsApp +39 347 748 2305